SEI IN > VIVERE CATANIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Unict, torna Il mese della Ciminiera Scientifica

2' di lettura
54

Dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, torna “Il Mese della Ciminiera Scientifica”, la ricca kermesse di scienza organizzata dall’Università di Catania e dal Centro Siciliano di Fisica Nucleare e di Struttura della Materia.

L’edizione 2024 ha preso il via sabato 18 maggio, in concomitanza con la Notte Europea dei Musei che, a Città della Scienza, è stata festeggiata con le visite guidate alla struttura, i video mapping della ciminiera e le proiezioni oleografiche sulla grande vetrata di viale Libertà, accolte dal numeroso pubblico partecipante, con entusiasmo e stupore. Ma l’evento è stato solo l’anteprima del ricco mese di attività che illuminerà di Scienza la città di Catania fino al 21 giugno, alternando visite guidate a laboratori a tema biologia, geologia, fisica, astrofisica. E ancora spazio agli AperiScienza, ogni giovedì e venerdì della settimana, a partire dal 30 maggio, che porteranno le tematiche di ricerca scientifica più attuali al grande pubblico in modo informale: si parlerà di trapianti di utero, di fisica medica e ancora di restauro, materia oscura, luce, aurore boreale.

In serata, appena diventerà buio, il rosso fuoco della ciminiera si ‘illuminerà’ di scienza e di innovazione. Per un mese intero la ciminiera della vecchia raffineria di zolfo che campeggia nell’area dello science center di via Simeto si tingerà di acceleratori “griffati”, dei loghi di Città della Scienza, dell’Università di Catania e del Centro Siciliano di Fisica Nucleare e di Struttura della Materia, di luci e colori, di eruzioni e ancora di mare. E proprio al mare è dedicato un altro degli eventi speciali di questo Mese della Ciminiera Scientifica, “Un mare di scienza…” organizzato da Città della Scienza dell’Università di Catania e Csfnsm in collaborazione con Infn - Laboratori Nazionali del Sud e sezione di Catania, Ingv - Osservatorio Etneo, Associazione Marecamp e Area Marina Protetta del Plemmirio.

Domenica 26 maggio, apertura straordinaria dalle 10,30 alle 12,30, con un mare di laboratori a tema mare ad attendere i visitatori che potranno scoprire l’acustica sottomarina, i suoni dei cetacei, le proprietà dell’acqua, oltre alle specie aliene e alla storia che ci viene narrata dai granelli di sabbia. Due ore di immersione negli abissi del mare non solo attraverso i laboratori ma anche in un tour virtuale per conoscere i fondali dell’Area Mariana Protetta del Plemmirio. Un programma davvero ricchissimo adatto a curiosi di tutte le età. E le sorprese in programma durante Il Mese della Ciminiera Scientifica non finiranno qui. Per saperne di più e rimanere aggiornati sugli eventi in programma e sulle sorprese in arrivo, si può consultare il sito web dedicato http://csfnsm.ct.infn.it/CiminieraScientifica. In foto la Ciminiera della Città della Scienza illuminata in occasione dell’edizione 2023





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 18:39 sul giornale del 25 maggio 2024 - 54 letture






qrcode