SEI IN > VIVERE CATANIA > CRONACA
articolo

Giarre: sequestrati oltre 12 mila prodotti non sicuri

1' di lettura
86

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno sequestrato a Giarre oltre 12.000 prodotti di vario genere, tra i quali bigiotteria e prodotti di merceria utilizzati nel confezionamento di bomboniere e pacchetti regalo.

nel corso di un controllo in un negozio di Giarre gestito da un imprenditore cinese, le Fiamme Gialle della Compagnia di Riposto hanno individuato diversi prodotti, per la maggior parte accessori per capelli, articoli da regalo, stickers adesivi, collane, braccialetti e altro materiale privo degli standard di sicurezza previsti dai regolamenti della Comunità Europea, che venivano venduti senza l’indicazione del Paese d’origine, dell’importatore, dei materiali impiegati, delle indicazioni minime di sicurezza, della destinazione d’uso nonché delle istruzioni in lingua italiana, così da provocare un grave rischio per la salute del consumatore. Al titolare dell’impresa, segnalato alla Camera di Commercio, sono state notificate sanzioni amministrative fino ad un massimo di oltre 50.000 euro.



Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2024 alle 12:51 sul giornale del 03 maggio 2024 - 86 letture






qrcode