SEI IN > VIVERE CATANIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

“Street Workout Caltagirone”, domenica evento per coniugare sport e benessere con la (ri)scoperta dei luoghi

1' di lettura
52

Il sesto evento Street Workout, organizzato dall’ambassador Street Workout Italia Max Salerno, ritorna a Caltagirone.

La manifestazione sportiva si svolgerà, nel centro storico riconosciuto dall’Unesco quale patrimonio dell’umanità, domenica 7 aprile, a partire dalle 9,30 (appuntamento in via Giorgio Arcoleo 136, poi tutti verso la zona antica della città). L'obiettivo, come spiega lo stesso Salerno, è quello di promuovere la cultura dello Streetworkout e dello sport all'aperto, offrendo a tutti i partecipanti l'opportunità di vivere un'esperienza unica e coinvolgente. Attraverso allenamenti e dimostrazioni, si mira a diffondere i valori di disciplina, impegno e benessere fisico che caratterizzano questa forma di allenamento. Inoltre, la manifestazione punta a valorizzare la città di Caltagirone, rendendo protagonisti, durante le attività, i suoi luoghi storici e culturali.

Ecco il team dell'evento: l'ambassador Italia Giovanni Zuppardo (da Partinico), il trainer Urban Kombat Saro Donato (noto presenter siracusano), i trainer della Dynamic Grammichele Francesco Scacco, Marialuisa Gulino e Patrizia Scacco, la trainer Concetta Navarria, la guida turistica Michele Elia e il maestro Claudio Licciardi.

“Street Workout Caltagirone” è patrocinato dal Comune, con il sindaco Fabio Roccuzzo e l’assessora allo Sport Micol Liardo che ne sottolineano i positivi aspetti non soltanto sportivi, ma anche sociali e turistico - culturali. Simone Massaro (prematuramente scomparso) e Maria Intorto (che continua a portare avanti la loro visione innovativa) sono stati i geniali ideatori dello Street Workout, un'attività che sta ottenendo sempre più popolarità nella città italiane e anche a livello internazionale. I due hanno posto questa disciplina all'attenzione di un vasto pubblico, permettendo a tanti di scoprire i benefici di questo format all'aperto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2024 alle 12:07 sul giornale del 04 aprile 2024 - 52 letture






qrcode