SEI IN > VIVERE CATANIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Caltagirone: consegnati i lavori per la sistemazione di piazza della Rinascita

2' di lettura
114

Sono stati consegnati dall’Amministrazione comunale all’impresa affidataria i lavori (importo complessivo del finanziamento 253.000,00 euro) – Rup l’architetto Sebastiano Ricupero, direttore l’ingegnere Gianpaolo Sottile, dirigente dell’Utc, - per la sistemazione della piazza della Rinascita, in cui si trova la sede delle Poste.

Si tratta di risorse del Pnrr (decreto di finanziamento del 30 dicembre 2021), che rientrano fra gli investimenti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale.

“Giunge a compimento – sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Paolo Crispino – un intenso lavoro, cominciato con la richiesta di finanziamento presentata dalla precedente Amministrazione e proseguito con la redazione dei progetti e il completamento delle procedure ad opera dell’attuale Amministrazione. I lavori, che inizieranno entro la fine di marzo e si concluderanno entro 120 giorni lavorativi, consisteranno nella ripavimentazione, nella realizzazione di adeguata segnaletica, nel rifacimento dell’area verde con la collocazione di arredi e determineranno un più razionale utilizzo degli spazi che garantirà una maggiore vivibilità della piazza e terrà in debita considerazione le esigenze di piena sicurezza dei pedoni. Necessità, questa, assai avvertita in considerazione della costante e folta presenza di cittadini nell’ufficio postale che insiste nella piazza. Ci scusiamo – conclude il vicesindaco – per i disagi che saranno temporaneamente arrecati dal cantiere ai fruitori della piazza e che sono, però, inevitabili per giungere a un risultato atteso e di notevole utilità per la comunità calatina”.

“Si tratta – dichiara il sindaco Fabio Roccuzzo – di un altro dei finanziamenti destinati alla rigenerazione urbana, con i quali potremo sistemare al meglio uno dei luoghi più frequentati della zona nuova della città data la presenza dell’ufficio postale, con ricadute positive anche sulla fruizione dei servizi”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2024 alle 16:53 sul giornale del 06 marzo 2024 - 114 letture






qrcode