SEI IN > VIVERE CATANIA > CRONACA
articolo

Paternò: in casa quasi 100 grammi di cocaina e marijuana, arrestato

1' di lettura
52

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato un pregiudicato di 26 anni di Paternò trovato in possesso di circa 100 grammi di sostanze stupefacenti.

A seguito di attività di osservazione i militari della Compagnia di Paternò, coadiuvati da un’unità cinofila hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione del giovane. A nulla è valso il tentativo del pusher di disfarsi della droga - occultata in uno zainetto - lanciandola dal terrazzo, in quanto i finanzieri sono riusciti prontamente a recuperarla. Nel corso dell’operazione sono stati rinvenuti e sequestrati complessivamente 32 grammi di cocaina e 58 grammi di marijuana divisi in dosi pronte per la vendita, 335 euro in banconote di piccolo taglio e un bilancino di precisione.

Il 26enne è stato arrestato e giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Catania che ha convalidato l’arresto disponendo gli arresti domiciliari.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di VivereCatania
Per iscriversi gratuitamente al canale Telegram clicca qui o cerca @viverecatania
Seguici anche sui nostri canali social, Facebook e Twitter:
Facebookwww.facebook.com/viverecatania/
Twittertwitter.com/VivereCatania


Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2023 alle 15:17 sul giornale del 11 dicembre 2023 - 52 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode