SEI IN > VIVERE CATANIA > POLITICA
comunicato stampa

Presentata la nuova giunta del sindaco Trantino

2' di lettura
150

"Giuro di adempiere le mie funzioni di assessore con scrupolo e coscienza nell'interesse del comune in armonia agli interessi della repubblica e della regione".

Con questa formula di rito hanno prestato giuramento nel salone Bellini di Palazzo degli elefanti i dieci assessori nominati dal sindaco Enrico Trantino per comporre la giunta comunale Prof. Paolo La Greca(vice sindaco), Dott. Bruno Brucchieri, dott. Giuseppe Gelsomino, dott. Andrea Guzzardi, avv. Viviana Lombardo, avv. Giuseppe Marletta, dott. Sergio Parisi, dott. Giovanni Petralia, dott. Alessandro Porto, dott. Salvatore Tomarchio.

"Sono sicuro che daremo il meglio di ciascuno di noi perché abbiamo una grande responsabilità che vogliamo esercitare con grande impegno per dare risposte alla città. Confesso che avrei voluto qualche donna in più nella giunta, ma è naturale che bisogna comporre tanti fattori e non sempre l'equilibrio raggiunto è quello che si vuole. Comincia il percorso nel servizio ai cittadini con una squadra al completo e dobbiamo dare risposte a situazioni che sono insostenibili, affinchè quello che abbiamo detto si trasformi in realtà concreta. Vorrei ricordare -ha aggiunto il primo cittadino- che appena diciotto ore dopo il mio insediamento abbiamo avviato i tavoli di partecipazione con le componenti cittadine per i Piani Urbani integrati del Pnrr e stiamo ancora proseguendo. Non c'è un minuto da perdere e bisogna andare avanti più che mai uniti nell'interesse di Catania".

Il sindaco Trantino ha anche annunciato l'elenco delle deleghe attribuite a ogni singolo assessore: Paolo La Greca(vice sindaco, urbanistica, mobilità, rapporti con l'Università), Bruno Brucchieri (servizi sociali, inclusione sociale, famiglia), Giuseppe Gelsomino(Attività produttive, artigianato commercio), Andrea Guzzardi (pubblica istruzione, edilizia scolastica e borghi marinari), Viviana Lombardo(personale,informatica, pari opportunità, politiche giovanili), Giuseppe Marletta (bilancio, affari legali, partecipate e patrimonio), Sergio Parisi (politiche comunitarie, lavori e sport), Giovanni Petralia (manutenzioni, autoparco, servizi cimiteriali), Alessandro Porto(polizia municipale, protezione dissesto idrogeologico, energia), Salvatore Tomarchio (ambiente, ecologia, parchi e verde pubblico). Il sindaco ha trattenuto per sé le deleghe alla cultura, al turismo e alla zona industriale.

La prima riunione della nuova giunta comunale è stata già fissata per martedì prossimo, con all'ordine del giorno diverse delibere, alcune delle quali riguardanti la spesa dei fondi comunitari.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2023 alle 12:12 sul giornale del 19 giugno 2023 - 150 letture






qrcode