Elezioni comunali: destra conquista Catania con Trantino

spoglio elezioni comunali 2' di lettura 29/05/2023 - PALERMO (ITALPRESS) – Il centrodestra conquista Catania, con Enrico Trantino, a Ragusa il sindaco uscente Giuseppe Cassì torna a guidare il Comune.

Siracusa verso il ballottaggio, Trapani in bilico. Cateno De Luca è il primo cittadino di Taormina. Sono i dati delle amministrative in Sicilia, a poche ore dalla chiusura dei seggi elettorali, aperti fino alle 15. In Sicilia per essere eletti al primo turno è sufficiente superare il quorum del 40%.

In base alle proiezioni di Noto Sondaggi, a Catania è nettamente in testa Enrico Trantino, candidato sindaco del centrodestra e di alcune liste civiche, con il 66,6% dei voti, mentre Maurizio Caserta, candidato di centrosinistra, sostenuto anche dal Movimento 5 Stelle e da liste civiche, è al 22,8%. Seguono Gabriele Savoca 3,5% Lanfranco Zappalà 2,9%.

E’ di nuovo sindaco Giuseppe Cassì, uscente di Ragusa, sostenuto da cinque liste civiche. Secondo le ultime proiezioni, infatti, il primo cittadino nuovamente in corsa ha incassato il 64,2%, seguito da Riccardo Schininà con il 17,9%, Giovanni Cultrera, sostenuto da FdI e Fi (11,7%), mentre l’uomo su cui puntava il M5S, Sergio Firrincieli si è fermato al 6,2%.

A Siracusa si va al ballottaggio con il candidato del centrodestra Ferdinando Messina avanti con il 30,5%, seguito dal centrosinistra con Francesco Italia (27,8%), da Renata Giunta 18,0% Edgardo Bandiera 8,2% Giancarlo Garozzo 7,5% Michele Mangiafico 3,4% Roberto Trigilio 3,1% Abdelaaziz Mouddih 1,5%.

A Trapani viene riconfermato il sindaco uscente Giacomo Tranchida, di centrosinistra con l’appoggio di numerose liste civiche. Tranchida ha conquistato il 42.27% delle preferenze, superando la soglia del 40% che in Sicilia consente la vittoria dei candidati Sindaci al primo turno. Il candidato del centrodestra Maurizio Miceli si ferma al 37.27%.

A Taormina il nuovo sindaco è Cateno De Luca. Giunto alle spalle di Renato Schifani alle regionali dell’anno scorso, De Luca, leader di Sud chiama Nord e deputato regionale, viaggia sopra il 60% delle preferenze, con un distacco di circa venti punti sul sindaco uscente Mario Bolognari.

In Sicilia è stata del 56,39 per cento l’affluenza alle urne nei 128 Comuni al voto. Complessivamente hanno votato 756.144 cittadini su 1.340.983 aventi diritto. – foto Agenziafotogramma.it – (ITALPRESS).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di VivereCatania
Per iscriversi gratuitamente al canale Telegram clicca qui o cerca @viverecatania
Seguici anche sui nostri canali social, Facebook e Twitter:
Facebookwww.facebook.com/viverecatania/
Twittertwitter.com/VivereCatania





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 29-05-2023 alle 22:58 sul giornale del 30 maggio 2023 - 84 letture

In questo articolo si parla di attualità, spoglio elezioni comunali, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eaBI





logoEV
qrcode