Calcio a 5, al PalaCatania la gara Italia-Macedonia del Nord

2' di lettura 28/02/2023 - La Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione di Italia-Macedonia del Nord, gara di calcio a 5 in programma mercoledì 1 marzo al PalaCatania, nell'ambito delle Qualificazioni al Mondiale di Futsal 2024.

Sono intervenuti il Commissario Straordinario del Comune di Catania, Piero Mattei, il Presidente della Divisione Calcio a 5 Luca Bergamini, il Vicepresidente Antonio Scocca, il Consigliere Stefano Castiglia, il Presidente del CR Sicilia Sandro Morgana, il Responsabile del calcio a 5 del Comitato siciliano Maximiliano Birchler e il Presidente della Meta Catania Enrico Musumeci. Al tavolo anche il Ct della Nazionale Massimiliano Bellarte e i calciatori Carmelo Musumeci e Alex Merlim. 



A far gli onori di casa il Commissario Straordinario Mattei che, ringraziando i presenti, ha introdotto la partita: "Siamo orgogliosi che la Nazionale torni in Sicilia dopo 12 anni per la prima volta e che la scelta sia caduta su Catania. Si giocherà nello splendido impianto del PalaCatania di Corso Indipendenza, riconsegnato al mondo dello Sport poco più di un anno addietro dopo i lavori di riqualificazione, per un evento di grande valenza sportiva e sociale. Il grande cuore dei catanesi e dei siciliani non farà certamente mancare l'affetto e il sostegno al Team Italia in questa tappa degli Azzurri verso il Mondiale di futsal".

Il Presidente Bergamini ha poi fatto il suo in bocca al lupo alla squadra sottolineando quanto sia importante, per uno sport sociale come il futsal, giocare in un territorio, quello siciliano, sempre molto ricettivo: "Arriviamo in una Regione che è diventata un traino del movimento del futsal italiano. Non è un caso che quattro dei giocatori convocati provengano proprio dalla Sicilia. Vuol dire che il lavoro svolto, nell'attività di base, nella formazione, fino alla punta di eccellenza rappresentata dalla Meta Catania in Serie A, è stato lungimirante. Ci apprestiamo a vivere una partita importante per l'Italia e la risposta che ci aspettiamo dal pubblico catanese e siciliano in generale, è di quelle importanti".

Anche il Presidente del Comitato Regionale Sandro Morgana ha voluto sottolineare quanto espresso da Bergamini: "Il lavoro che da anni svolgiamo nello sviluppo della disciplina del calcio a 5, così come per il calcio a 11, sta dando i suoi frutti. Catania abbraccia un grande evento come questo e come Comitato Regionale stiamo profondendo il massimo impegno nell'organizzare e veicolare il pubblico a riempire gli spalti del Palasport. Sarà una grande festa di sport, per Catania e per la Sicilia". La gara è in calendario al PalaCatania di Corso Indipendenza alle ore 20.30, con ingresso gratuito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2023 alle 18:29 sul giornale del 01 marzo 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, Comune di Catania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dU6f





logoEV
qrcode