Nascondevano sei chili di cocaina: arrestate due donne

1' di lettura 16/09/2022 -

La polizia di Catania ha arrestato due giovani donne per il reato di traffico di sostanze stupefacenti, con l’aggravante di averne trafficato un ingente quantitativo. Gli arresti sono stati effettuati dagli agenti della Squadra mobile di Catania in seguito ad un mirato servizio di osservazione nei pressi di un’abitazione nel quartiere San Giorgio in cui, nei giorni precedenti, era stato segnalato un via vai sospetto di persone.

Durante l’attività di osservazione, i poliziotti hanno notato giungere in auto una delle due donne: la ragazza è entrata nell'abitazione, ne è uscita dopo pochi istanti e si è rimessa alla guida dell’auto. Gli agenti l'hanno seguita e poi fermata, trovandola in possesso di 13 grammi di cocaina. È quindi scattata la perquisizione dell’abitazione da cui era uscita la donna: gli agenti hanno trovato in casa l'altra giovane donna, lì residente, e 6 chilogrammi di cocaina suddivisi in panetti.

Gli agenti hanno anche perquisito la casa dell'altra donna nei pressi di Piazza Palestro e hanno trovato 78 mila euro in contanti. Il denaro è stato sequestrato perché ritenuto provento del traffico di cocaina. Le due donne sono state rinchiuse nel carcere di Catania ed in quello di Gazzi; ieri il Gip del Tribunale di Catania ha convalidato l'arresto e applicato loro la misura della custodia cautelare in carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2022 alle 17:17 sul giornale del 17 settembre 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqe7