Caltagirone, torna lo spettacolo della Scala illuminata

2' di lettura 09/08/2022 - Domenica 14 e lunedì 15 agosto torna la Scala illuminata, spettacolo unico al mondo, arricchito (il 15) dalle suggestioni dei fuochi d’artificio

Si ripete uno spettacolo unico al mondo, che ogni anno attira a Caltagirone migliaia di visitatori. Dopo l’assai partecipato triplo appuntamento del 22 (ventennale del riconoscimento Unesco a Caltagirone quale patrimonio dell’umanità) 24 e 25 luglio, le sere di domenica 14 e giovedì 15 agosto, alle 21,30, in occasione del “clou” dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Ponte, compatrona della città (quest’anno si celebra pure il 450° anniversario della sua Apparizione), si rinnoverà nella città della ceramica l’atteso spettacolo di luci e colori della “Scala illuminata”, che vedrà ancora una volta la monumentale Scala di Santa Maria del Monte (142 gradini tutti decorati con splendide maioliche) trasformarsi in un fantasmagorico arazzo di fuoco.

L'installazione è curata dal team della famiglia Russo, mentre il disegno (unico per entrambe le serate) è di Giuseppe Ales e raffigura la Madonna del Ponte sormontata dal monogramma mariano. Al centro si trova il ponte dell’Apparizione della Vergine, mentre in basso sono indicate le date – 1572 e 2022 – che segnano il 450° anniversario dell’Apparizione stessa. Oltre tremila “coppi” – per l’esattezza 3360 - in carta multicolore (bianca, che con l’accensione si traduce in gialla, rossa, verde e turchese), dentro i quali ardono lumi alimentati da olio d’oliva, verranno disposti in modo da formare il disegno in questione.

La sera di lunedì 15 uno spettacolo pirotecnico (alle 23) sulla sommità della Scala renderà il contesto ancora più suggestivo. La collocazione dei coppi avviene nella notte precedente alla festa. Alle 21,30 di domenica 14 e lunedì 15 la Scala piomberà nel buio. Così la gente assiepata lungo i gradini accenderà con appositi stoppini le migliaia di lucignoli, trasformando la Scala in un grande tappeto sfavillante. “La Scala illuminata – sottolinea il sindaco Fabio Roccuzzo – oltre che costituire un omaggio a Maria Santissima del Ponte specie in occasione dell’Anno Giubilare Mariano, è un evento di forte identità per i calatini e di grande richiamo per i turisti, che siamo fiduciosi possano accorrere numerosi anche agli appuntamenti del 14 e 15 agosto”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2022 alle 17:45 sul giornale del 10 agosto 2022 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, caltagirone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkg7