Piano caserme, dalla Regione fondi per la sede della Guardia di finanza di Paternò

1' di lettura 29/07/2022 - Falcone: «Restituiamo strutture funzionali a forze ordine»

«Aggiungiamo un altro tassello alla nostra complessiva strategia di recupero del patrimonio edilizio in uso alle forze dell'ordine in Sicilia. Per la caserma della guardia di finanza di Paternò arrivano i fondi necessari alla manutenzione straordinaria dell'edificio e al ripristino del decoro di una sede strategica, in una delle città più importanti della provincia di Catania, è un risultato da tempo atteso». Lo afferma l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, rendendo nota l'approvazione, da parte del dipartimento Infrastrutture, del decreto di approvazione del progetto e di finanziamento della manutenzione straordinaria dell'immobile di proprietà regionale, in uso alla compagnia della Guardia di finanza di Paternò (Ct). Sarà il Genio civile di Catania ad occuparsi dell' affidamento e dell'avvio dei lavori dal valore di 250 mila euro.

«Nel complesso - aggiunge Falcone - il governo Musumeci ha avviato in questi anni più di una cinquantina di interventi in tutta l'Isola, nelle caserme di carabinieri, guardia di finanza e vigili del fuoco. Sedi operative moderne e sicure per le forze dell'ordine significano più sicurezza per i cittadini, più ordine e più legalità sul territorio», conclude Falcone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2022 alle 11:44 sul giornale del 30 luglio 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione sicilia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diqP