Unict, al via le selezioni per 75 ricercatori su tematiche legate al ‘green’ e all’innovazione

1' di lettura 12/10/2021 - L’Università di Catania ha bandito 75 selezioni pubbliche per ricercatori a tempo determinato, che avranno il compito di svolgere per un triennio attività di ricerca, di didattica, di didattica integrativa e di servizio agli studenti, previste dal DM n. 1062/2021, grazie ai fondi del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 “Istruzione e ricerca per il recupero – REACT-EU”.

In dettaglio, si tratta di 45 selezioni pubbliche per la stipula di contratti di lavoro subordinato della durata di 36 mesi (ai sensi dell’art. 24, comma 3 lettera a. della legge n. 240/2010), nell’ambito dell’Azione IV.4 – “Dottorati e contratti di ricerca su tematiche dell’innovazione” del nuovo Asse IV del PON Ricerca e Innovazione. E di ulteriori 30 selezioni pubbliche per contratti di durata triennale, per lo svolgimento di attività di ricerca, di didattica, di didattica integrativa e di servizio agli studenti, previste dal DM n. 1062/2021, nell’ambito dell’Azione IV.6 – “Contratti di ricerca su tematiche green”.

A entrambe le selezioni possono partecipare candidati in possesso del titolo di dottore di ricerca o di titolo equivalente, conseguito in Italia o all’estero, ovvero, per i settori concorsuali interessati, del diploma di specializzazione medica. I decreti rettorali di riferimento sono il nr. 3410 e il n. 3411 del 4 ottobre scorso, i bandi sono consultabili nel sito internet dell’Università, www.unict.it, nella sezione Bandi e concorsi - Reclutamento ricercatori, la scadenza dei termini per concorrere è fissata al prossimo 25 ottobre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2021 alle 16:49 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Università di Catania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cn2m





logoEV