Maltempo, tre escursionisti francesi soccorsi sull'Etna

1' di lettura 05/10/2021 - Intensa giornata di interventi per il Soccorso alpino e speleologico Siciliano (Sass), impegnato con la stazione Etna Nord in due soccorsi.

Nel pomeriggio, mentre sull'Etna imperversava un forte maltempo, un tecnico del Sass si è accorto di un'auto parcheggiata nel piazzale di Piano Provenzana e dopo avere allertato la stazione di appartenenza ha raggiunto tre turisti francesi colti dal temporale nella zona degli impianti di risalita. I tre, senza adeguato abbigliamento, infreddoliti e impauriti dalla violenza del maltempo, erano in buone condizioni di salute. In precedenza, invece, un uomo era stato colto da malore mentre percorreva con il figlio i sentieri nella zona del rifugio Citelli, sul versante nord del vulcano. L'escursionista è stato portato fuori dalla zona impervia in barella e affidato ai sanitari del 118, per essere elitrasportato al pronto soccorso dell'ospedale Cannizzaro di Catania.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 05-10-2021 alle 21:00 sul giornale del 06 ottobre 2021 - 116 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Etna, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cmM0