Caltagirone, al via il primo Festival della Bioeconomia

1' di lettura 22/09/2021 - A Caltagirone giovedì 23 e venerdì 24 settembre il I Festival della Bioeconomia: istituzioni, esperti e addetti ai lavori a confronto con un focus sulla Sicilia e Caltagirone in particolare

Dopo il successo della Giornata nazionale della bioeconomia di un anno fa, Caltagirone ospita, giovedì 23 nella bella cornice di Villa Patti (si comincia alle 16,15 con i saluti del vescovo Calogero Peri, del sindaco Ioppolo e del presidente della Regione Nello Musumeci, a seguire interventi e una tavola rotonda con esperti e addetti ai lavori, infine un concerto jazz) e domani 24 settembre, a partire dalle 9, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, il I Festival della Bioeconomia, organizzato dal Cluster italiano della bioeconomia circolare Spring, dal Comune di Caltagirone e da Assobiotec – Federchimica con il patrocinio della Regione siciliana e dell’Irfis – FinSicilia.

Si tratta di due giornate dedicate alla bioeconomia circolare quale pilastro della transizione ecologica, con un focus specifico sul caso Sicilia e sulle prospettive concrete e imminenti che si aprono per il territorio di Caltagirone. Una conferenza stampa di presentazione dell’evento, che catalizza per due giorni, sulla città della ceramica, le attenzioni nazionali, si è tenuta nell’ufficio del sindaco Gino Ioppolo, con interventi dello stesso primo cittadino, del direttore generale del Cluster Spring, Mario Bonaccorso e del direttore generale di Plastica Alfa, Miriam Pace. Si è sottolineato come la Sicilia abbia grandi risorse da utilizzare al meglio, candidandosi a essere una grande protagonista nei processi di cambiamento incentrati sul ruolo nevralgico della bioeconomia. In questo contesto, Caltagirone sembra essere giunta a un passo dalla creazione di un importante insediamento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2021 alle 18:13 sul giornale del 23 settembre 2021 - 115 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, caltagirone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckBN





logoEV