Giarre, chili di droga nascosti nei loculi: due arresti

1' di lettura 02/08/2021 - Blitz della guardia di finanza nel cimitero di Giarre, sequestrati 71 chili di sostanze stupefacenti. Arrestate due persone

Settantuno chili tra marijuana, hashish e cocaina sono stati scoperti e sequestrati dalla guardia di finanza nel cimitero di Giarre. Arrestate due persone, sorprese dai militari mentre entravano negli uffici del camposanto con due involucri contenenti 20 chili di marijuana. Si tratta di un 55enne che operava come custode "volontario" del cimitero e di un 43enne, entrambi originari di Acireale.

Le indagini erano partite in seguito ad alcune segnalazioni di movimenti sospetti, soprattutto di notte, nella zona del cimitero di Giarre. Al termine di diversi servizi di osservazione e di controllo è quindi scattato il blitz che ha portato all'arresto in flagranza dei due. Sequestrati in totale 71 chili di sostanza stupefacente. Come detto 20 chili di marijuana erano in possesso del 43enne; 20 chili di marijuana e uno di hashish erano nascosti in un loculo vuoto collocato a circa tre metri di altezza; altri 30 chili di marijuana sono stati trovati in un deposito. Addosso ai due arrestati sono poi stati trovati 300 grammi di cocaina.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2021 alle 12:06 sul giornale del 03 agosto 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giarre, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cc7J





logoEV