Droga, blitz dei carabinieri a San Cristoforo: 25 arresti

2' di lettura 08/06/2021 - Sgominato dai carabinieri un gruppo criminale che gestiva una fiorente piazza di spaccio a Catania, nel quartiere di San Cristoforo: 25 le persone arrestate

I carabinieri del Comando Provinciale di Catania, supportati dal nucleo elicotteri e dalle unità cinofili, hanno eseguito alle prime ore dell'alba di martedì un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip nei confronti di 25 persone indagate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’indagine, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia etnea e condotta dai militari della compagnia di Catania Piazza Dante, ha permesso di sgominare un gruppo che gestiva una fiorente piazza di spaccio, principalmente di cocaina e crack, in via Piombai. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, al vertice dell'organizzazione c'era Giovanni Alfio Di Martino, il quale, con il supporto del nipote Giuseppe Di Martino, aveva trasformato le abitazioni di pertinenza della famiglia in un vero e proprio fortino della droga.

L’attività di spaccio avveniva principalmente all’interno del cortile comune alle abitazioni della famiglia Di Martino, a cui si poteva accedere soltanto tramite due portoni blindati, costantemente sorvegliato da cani di grossa taglia e da un avanzato sistema di videosorveglianza. Grazie ad un collaudato sistema di spacciatori e vedette organizzato a turni, il gruppo era in grado di garantire centinaia di cessioni di dosi al giorno, per un incasso medio giornaliero stimato in 10mila euro. Alle attività di spaccio partecipavano attivamente anche diverse donne, tra cui la moglie e la cognata del capo piazza.

Dei 25 indagati, 11 sono risultati percettori del reddito di cittadinanza e verranno pertanto segnalati all’autorità competente per la conseguente revoca del beneficio.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2021 alle 12:52 sul giornale del 09 giugno 2021 - 144 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, spaccio di droga, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6ly





logoEV