Covid: Sant'Alfio diventa zona rossa

1' di lettura 14/04/2021 - Quattro nuove "zone rosse" e proroga per altre otto in Sicilia. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci con una nuova ordinanza

Le nuove restrizioni, in vigore da venerdì 16 a mercoledì 28 aprile, riguardano Catenanuova e Cerami, in provincia di Enna, Mussomeli, nel Nisseno, Sant'Alfio, in provincia di Catania. I provvedimenti, necessari per l'aumento considerevole del numero dei positivi al Covid, sono stati richiesti dalle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Aziende sanitarie provinciali.

Le proroghe, fino a giovedì 22 aprile, sono state invece adottate, su richiesta dei sindaci, per: Caltanissetta; Biancavilla, in provincia di Catania; Centuripe, Pietraperzia e Regalbuto, nell'Ennese; Francavilla di Sicilia, in provincia di Messina; Lampedusa e Linosa, nell'Agrigentino; Mazzarino, nel Nisseno.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2021 alle 20:30 sul giornale del 15 aprile 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di attualità, zona rossa, regione sicilia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXx4





logoEV