Spacciavano cocaina, accettavano anche il baratto: 3 arresti

1' di lettura 05/02/2021 - Operazione antidroga dei carabinieri del comando provinciale di Catania che hanno arrestato tre persone accusate di gestire una piazza di spaccio nel rione Pigno.

In manette sono finiti Salvatore Di Gregorio, 72 anni, suo figlio Fabio Salvatore, 35 anni, e un altro loro parente, Angelo Copia, 60 anni. Dalle indagini è emerso che i tre avevano dato vita a una vera e propria attività a conduzione familiare dedita al traffico e allo spaccio di cocaina.

I tre vendevano dosi ad un gruppo di clienti 'selezionati' che arrivavano anche dalla provincia di Siracusa. Oltre al denaro, come forma di pagamento i tre accettavano anche il baratto. Per monetizzare rapidamente, da chi non aveva contanti si facevano consegnare materiale vario da utilizzare o rivendere.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2021 alle 12:49 sul giornale del 06 febbraio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, spaccio di cocaina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMHl