Lite tra vicini, 42enne muore accoltellata

1' di lettura 04/02/2021 - È deceduta all'ospedale Garibaldi di Catania una donna di 42 anni che era stata ricoverata in gravi condizioni in seguito ad una coltellata ricevuta al culmine di una lite tra vicini di casa.

L'aggressione è avvenuta l'altro giorno all'ultimo piano di un condominio di viale Mario Rapisardi. La donna è stata colpita da una coltellata all'addome sferrata al culmine di una lite da una vicina di casa, un romena di 47 anni. La 47enne è stata arrestata dalla polizia e condotta in carcere.

Secondo quanto ricostruito, la vittima era ospite del fratello, che abita nel condominio, per trascorrere la serata con alcuni amici. Ad un certo punto si è sentita la vicina di casa battere i pugni sulla parete perché infastidita dal troppo rumore. I due sono quindi usciti e si sono presentati alla porta della vicina, con la quale già in passato c'era stato qualche battibecco. È quindi scoppiata una lite, culminata quando la 47enne ha colpito la donna con un coltello da cucina.

In casa della donna arrestata gli agenti delle Volanti hanno rinvenuto e sequestrato gli abiti che indossava durante l'aggressione e il coltello impiegato, che sarebbe stato lavato e poi riposto in cucina.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2021 alle 16:29 sul giornale del 05 febbraio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cronaca, omicidio, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMzU





logoEV