Palermo: mafia e affari, arrestati due imprenditori

1' di lettura 20/01/2021 - Le mani della mafia su edilizia e onoranze funebri: arrestati dai carabinieri due imprenditori vicini a Cosa nostra al vertice del clan di Bolognetta, nel Palermitano

I carabinieri del comando provinciale di Palermo hanno eseguito un provvedimento di fermo emesso dalla Dda di Palermo nei confronti di due imprenditori: Carlo Salvatore Sclafani, 46 anni, e Mario Pecoraro, 45, accusati di essere ai vertici della famiglia mafiosa di Bolognetta. Sequestrato anche un patrimonio complessivo di 4 milioni di euro costituito da aziende, conti correnti e immobili delle società a loro riconducibili.

Secondo le indagini, i due dopo l'arresto del reggente Stefano Polizzi si sarebbero messi a disposizione del capofamiglia assumendo un ruolo centrale a Bolognetta. E grazie al sostegno del clan di Misilmeri avrebbero ottenuto il monopolio sul territorio nel settore delle agenzie funebri e dell'edilizia. Gli investigatori hanno accertato anche le minacce e l'intimidazione ad un altro imprenditore e l'infiltrazione della famiglia nell'amministrazione comunale che avrebbe affidato loro commesse pubbliche senza seguire i previsti iter amministrativi.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2021 alle 12:26 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mafia, marco vitaloni, articolo, bolognetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKjP